restauro organo a Lesmo

ANNO RESTAURO: 2001

Organo Giuseppe Bernasconi 1888

Organo a trasmissione meccanica costruito da Giuseppe BERNASCONI di VARESE nel 1888. L’organo è collocato in cantoria sopra l’ingresso principale ed è racchiuso in cassa addossata al muro. Presenta un prospetto di 37 canne in stagno con labbro superiore a mitria e bocche allineate. Le canne sono divise in 3 campate 11 – 15 – 11 e sono disposte a cuspide. Le canne suonano con il Principale 8’ bassi a la canna maggiore corrisponde al Do1. Una tastiera in ebano ed osso di 61 tasti Do1 – Do6. Pedaliera parallela di 24 pedali (Do1 – Si2), dodici suoni reali. Consolle a finestra; registri azionati da manette spostabili ad incastro collocate su due colonne alla destra della tastiera.

Tromba 8’ bassi
Tromba 8’ sop.
Fagotto 8’ bassi
Oboe 8’ sop.
Corno Inglese 16’ sop.
Flauto Traverso sop.
Viola 4’ bassi
Flauto in 8va sop.
Ottavino 2’ sop.
Voce Umana 8’ sop.
Tromboni 8’

Bombarda 16’
III^ Mano
Unione Tasto al Pedale
Timpani
Contrabassi e Ottave
Principale 16’ bassi
Principale 16’ sop.
Principale 8’ bassi
Principale 8’ sop.
Principale 8’ II bassi
Principale Cornetto sop.

Ottava 4’ bassi
Ottava 4’ sop.
Duodecima bassi
Duodecima sop.
Quintadecima
Decimanona
Vigesimaseconda
XXVI – XXIX
XXXIII – XXXVI
Due di Ripieno

Hai bisogno di restaurare un organo a canne?

Contatta la ditta Fratelli Pirola di Sovico (MB) compilando il form ed indicandoci tutti i tuoi dati.

Verrai ricontattato nel giro di 24 ore da un nostro tecnico per definire come procedere.

Se preferisci puoi inviarci una mail all’indirizzo pirolafratelli@inwind.it oppure puoi telefonarci al numero +39.039.2010224.

Fratelli Pirola, specialisti di pianoforti ed organi a canne dal 1940


Per maggiori informazioni leggi l'informativa ai sensi del Regolamento UE 2016/679 (“GDPR”)